Le competenze per lo sviluppo professionale

Progettare e realizzare un proprio progetto di sviluppo professionale in tempi come questi, segnati dal crescente precariato e liquefazione del mondo del lavoro, richiede specifiche e molteplici competenze.

In questo corso provo a mettere a fuoco alcune delle principali:

  • La capacità di prendere decisioni, a partire da una consapevolezza su dimensioni quali il piacere, i rinforzi ambientali e la monetizzazione del lavoro
  • La gestione del cambiamento
  • La messa a fuoco delle dimensioni che orientano il proprio specifico percorso professionale in base a interessi, attitudini ed ambizioni
  • La centralità della dimensione sociale implicata nella ricerca e costruzione di un proprio personale percorso professionale, attraverso la messa a fuoco dei principali strumenti per la costruzione di una reputazione online e offline. Accanto al forse troppo enfatizzato strumento del cv, va sottolineato il ruolo che le reti sociali giocano nel consentire di sviluppare percorsi professionali in linea con le proprie esigenze, competenze ed attitudini.

Il corso si dipana entro un’esplorazione accurata di tutte queste dimensioni, secondo una logica di tipo esperienziale, volta a consentire un’operazione di rispecchiamento personale nei temi affrontati ed individuare e mettere a fuoco specifici percorsi, innanzitutto rispetto allo sviluppo delle competenze necessarie a pianificare e dirigere consapevolmente la propria crescita professionale – come parte importante della propria crescita esistenziale – sulla base di un’adeguata contestualizzazione nelle proprie circostanze di vita e di lavoro, pregresse, presenti e future. Il corso prevede quindi continui utilizzi di sussidi audio visivi (spezzoni di film e video), esercitazioni che coinvolgono il partecipante in prima persona ed in maniera creativa, senza l’obiettivo di adeguamento a schemi predefiniti, secondo una logica di fondo che tende ad integrare aspetti cognitivi, affettivi e valoriali, in un’ottica di tipo esplorativa per prove ed errori. L’attenzione quindi si concentra su competenze di tipo sia tecnico che relazionali e comunicative, volte ad integrare il sapere, col saper fare ed il saper essere, in funzione della domanda di realtà e della definizione e verifica continua di obiettivi e strategie per perseguirli.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.